OBLO’ nasce in Sicilia.

È un torrido e afoso pomeriggio d’estate quando Gabriele e Sergio, stremati dalla calura estiva, decidono di prendere il loro piccolo gommone e di andare a fare un tuffo in un’insenatura non lontana da casa.

Il cielo azzurro e il sole avvolgente sono sopra di loro, il mare cristallino al di sotto… d’improvviso, quello che per loro è sempre stata la normalità, diventa un posto meraviglioso e su cui riflettere!

Tra una bracciata e l’altra si chiedono: quanti sono i turisti che arrivano fin qui? E quanti altri luoghi nascosti e incantevoli potremmo mostrare loro?

Risposta: NESSUNO e INNUMEREVOLI.

È così che nasce la start up: OBLO’ – see as locals, un team di giovanissimi che opera con il costante obiettivo di regalare esperienze da indigeni (locals), facendo scoprire luoghi e percorsi nascosti, al di fuori dai tradizionali itinerari turistici.

Lavoriamo nel massimo rispetto dell’ambiente che ci circonda e ci impegnamo ogni giorno per preservarlo.